PROPRIETA’ BENEFICHE DEI SEMI DI PAPAYA

papaya_semi

Adoro questo frutto esotico, di un caldissimo color arancio e con dei pistilli color bronzo. La natura ci regala così tanti colori, tante prelibatezze, per poter così rendere felici i nostri palati.

Parlando della papaya possiamo dire che è rappresenta un frutto esotico, ricco di proprietà benefiche e nutrizionali, infatti contiene un alto contenuto di fibra, calcio, ferro, papaina, tiamina, niacina e vitamine.

Ma parliamo della proprietà benefiche che contengono i semi di questo dolcissimo frutto tropicale, perchè si possono consumare anche i semi della papaya, buttarli sarebbe davvero un grandissimo spreco.

Iniziamo ad elencare alcune proprietà:

  • Proteggono i reni

Secondo gli studiosi, una regolare assunzione di semi di papaya può aiutare a prevenire i problemi di insufficienza renale; consigliano di masticare 7 semi di papaya 7 volte al giorno.

  • Aiutano a depurare il fegato

Gli esperti consigliamo l’assunzione dei semi di papaya per depurare il fegato e li ritengono dei grandi alleati, soprattutto in caso di cirrosi epatica. Basta pestare 5 semi di papaya, aggiungere un cucchiaio di succo di limone e bere questo composto 2 volte al giorno per un mese.

  • Migliorano la salute intestinale

Grazie all’alto contenuto di enzimi antiparassitari, i semi di papaya possono migliorare la salute dell’intestino grazie alla presenza di un alcaloide antielmintico chiamato carpaina, che ha la capacità di eliminare i parassiti intestinali. Basta far essiccare i semi e poi tritarli. In seguito, diluire un cucchiaino della polvere ottenuta in un po’ d’acqua e fare bollire. A discrezione, potete aggiungere del miele. Gli esperti consigliano l’assunzine di questo composto dalle 2 alle 3 volte al giorno.

  • Proteggono l’apparato digerente

I semi di papaya hanno anche potenti proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie in grado di miglioare la salute dell’apparato digerente. Diversi studi hanno riscontrato che i semi di papaya combattono la salmonella e lo stafilococco. In questo caso, raccomandano di consumare 7 semi di papaya 3 volte al giorno.

  • Assorbono i grassi e gli zuccheri in eccesso

Sempre a detta degli esperti, i semi di papaya hanno anche un effetto brucia-grassi nell’organismo; hanno la capacità di impedire che il corpo assorba grassi e zuccheri in eccesso, accelerando il processo di digestione.

Vi lascio con due consigli su come poter utilizzare i semi di papaya. Avendoli testati, posso dire che sono davvero ottimi mangiati con un cucchiaio di miele, che tra l’altro pare sia un ottimo trattamento per i parassiti intestinali, oppure anche come sostituto al pepe. Pertanto in quest’ultimo caso potete schiacciarli, oppure lasciarli interi e crearci un condimento per la pasta e per le vostre insalate.

La natura pensa proprio a tutto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...