ARGENTO COLLOIDALE – ANTIBIOTICO NATURALE

Ag-coll-200-ml-165x200

Avete mai sentito parlare dell’ Argento Colloidale?

Ho conosciuto questo antibiotico circa 10 anni fa, avevo un forte mal di gola e volevo aggiungere qualcosa di naturale alle tisane che già prendevo. Ho deciso subito di testarlo e ne sono rimasta entusiasta.

Si tratta di un potente antibiotico naturale, efficace contro 650 fra germi, funghi e virus patogeni. Aiuta a ridurre le infiammazioni e favorisce la stimolazione della ricrescita dei tessuti danneggiati. È un rimedio contro le infezioni e favorisce un rapido risanamento. Aiuta a rinforzare le naturali difese del corpo (quando preso giornalmente). Non si conoscono effetti collaterali o tossicità, nemmeno su animali e piante. Può essere preso sia internamente che per uso esterno.

Sotto riportati alcuni dei molteplici usi dell’argento colloidale:

  • Si può spruzzare sulle bruciature, poichè ne velocizza la guarigione ed evita la formazione di cicatrici.
  • Sterilizza in modo sicuro qualsiasi oggetto, dallo spazzolino da denti ai giochi dei bambini.
  • Per uso topico su tagli, ferite, abrasioni, eczemi.
  • Può essere aggiunto nelle conserve e altri prodotti preparati in casa.
  • Può essere usato come l’acqua ossigenata su acne e simili.
  • Si può spruzzare nelle scarpe e tra le dita per eliminare pruriti, arrossamenti, funghi ecc…
  • Può essere aggiunto nei colluttori, nelle irrigazioni del colon, negli spray nasali e nelle soluzioni per il lavaggio dei denti.
  • Riduce in modo drastico raffreddori, influenze, pruriti, verruche e alcuni porri svaniscono.
  • Può essere usato esternamente in caso di funghi con bastoncino di cotone direttamente sulle unghie, e nelle orecchie.
  • Neutralizza le carie e l’alito cattivo.
  • Qualche goccia sui cerotti abbrevia i tempi di guarigione.
  • Riduce mal di denti, afte e irritazioni batteriche. Vi si possono lasciare in immersione anche le dentiere.
  • Arresta le muffe e il marciume del legno.
  • Si può spruzzare sulle marmellate, confetture, e condimenti prima di chiudere i barattoli.
  • Si può aggiungerne in piccole quantità nell’acqua per gli animali, e nell’acqua dei fiori.
  • Arresta i funghi sgraditi, le muffe ed elimina i microrganismi indesiderati nella terra delle piante e nei sistemi idroponici.
  • Spruzzato sulle foglie delle piante può evitare le muffe, i funghi, il marciume e la maggior parte delle malattie delle piante stesse.
  • Si può usare per trattare piscine, fontane, umidificatori, jacuzzi, vasche, lavastoviglie, acqua di refrigerazione, docce e tappetini di palestre.
  • Si può usare per sciacquare la frutta e le verdure prima dell’uso o della conservazione.
  • Si può mettere nell’acqua per cucinare.
  • Messo nello shampoo, anche quello per gli animali, diventa disinfettante.
  • Evita la formazione di macchie da muffa su tappeti, moquette e carta da parati.
  • Si può passare sulla cornetta del telefono, bocchini della pipa, cuffie, apparecchi acustici, occhiali, pettini.
  • Eccellente su pannolini e arrossamenti.
  • Si può passare sulle tavolette per il bagno, i WC, le mattonelle, i lavandini, i pavimenti, gli orinatoi, le maniglie delle porte.
  • Elimina i cattivi odori.
  • Può essere usato per sciacquare le federe, le lenzuola, gli asciugamani e i copriletto dei malati.
  • Può essere utilizzato in viaggio o in campeggio, aggiungendo un po’ di argento nel caso in cui non siamo sicuri che l’acqua sia potabile.

Ci sono altre migliaia di possibili usi essenziali per questo potente disinfettante atossico, senza odore, senza sapore, senza colore e completamente tutto benigno. Averne una buona scorta in casa è sempre buona norma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...